it Italian

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali di contratto e di vendita (“Condizioni Generali”) regolano l’offerta da parte di Mangiamo Italiano [P. IVA 11429931006], con sede legale in Via Prati della Farnesina 78, 00135 – Roma (RM) (“MANGIAMO ITALIANO”) di prodotti agroalimentari sulla piattaforma mangiamoitaliano.eu (“Sito”) in favore di qualsiasi persona fisica o giuridica (“Utente”) che attraverso il Sito intende acquistare i prodotti agroalimentari ivi presenti in vendita.

Le Condizioni Generali dovranno essere accettate dall’Utente al fine di poter fruire delle offerte ivi formulate e di procedere all’acquisto di prodotti.

MANGIAMO ITALIANO si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento in tutto o in parte le Condizioni Generali di vendita, notificandolo agli Utenti tramite il Sito con preavviso di almeno 30 (trenta) giorni, qualora siano variate le modalità di fruizione dei prodotti e servizi offerti. Gli Utenti sono pertanto tenuti a consultare periodicamente questa pagina, in modo da essere sempre informati circa le condizioni applicate. Resta inteso l’utilizzo del Sito successivo a tali modifiche comporta la tacita accettazione delle medesime.

Titolarità del Sito – Tipologia delle offerte

Il Sito è di proprietà di MANGIAMO ITALIANO.

I prodotti presenti sul Sito sono rivenduti direttamente dalle aziende registrate e proprietarie del prodotto (“Produttori”) di MANGIAMO ITALIANO. Nella vendita dei prodotti di un Produttore, MANGIAMO ITALIANO offre un servizio di mera intermediazione e opera in nome e per conto del Produttore, rimanendo a tutti gli effetti estraneo al rapporto, e dunque ai contratti di vendita stipulati tra l’Utente ed il Produttore stesso.

I prodotti possono essere venduti sia tramite catalogo permanente, sia attraverso formule di flash-deal ovvero promozioni che prevedono una disponibilità dei prodotti soggetta a limiti quantitativi e/o di tempo. L’offerta di prodotti è relativa alle categorie alimentari, alcolici ed accessori (vini, spumanti, rum, grappe, altri super-alcolici, caffè, prodotti confezionati come salse, miele, olio di oliva e altri prodotti agroalimentari e accessori per la preparazione, il consumo o la conservazione degli alimenti).

A seguito di un ordine di acquisto, MANGIAMO ITALIANO rilascerà all’Utente una conferma d’ordine.

Navigazione sul Sito

Il Sito si rivolge esclusivamente ad Utenti che abbiano compiuto il 18º anno di età. La navigazione e la fruizione dei servizi offerti all’interno del Sito sono rese accessibili sia senza che con previa procedura di registrazione.

La registrazione è gratuita. Gli Utenti che si registreranno al Sito dovranno fornire alcuni dati personali e seguire tutti i passaggi dalla della procedura. Al momento della registrazione sarà richiesto all’Utente di scegliere uno username e una password, che l’Utente si impegna a non cedere neanche temporaneamente a terzi ed a conservare con la dovuta cura, diligenza, e segretezza sotto propria responsabilità, costituendo tali credenziali i soli mezzi per identificare l’Utente. L’Utente pertanto è informato che tutti gli atti compiuti mediante l’utilizzo delle dette credenziali, saranno a lui attribuiti ed avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

L’Utente è tenuto ad informare immediatamente MANGIAMO ITALIANO di qualsiasi utilizzo non autorizzato o improprio delle sue credenziali di accesso ovvero a segnalare eventuali violazioni da parte di terzi. Qualora MANGIAMO ITALIANO riscontri delle violazioni potrà a propria discrezione inibirne l’accesso, cancellare definitivamente le informazioni in esso contenute ovvero rifiutare l’apertura di nuovi accounts da parte del medesimo Utente.

In qualsiasi momento l’Utente potrà aggiornare e/o modificare o richiedere la cancellazione delle informazioni rilasciate durante la registrazione. In caso di richiesta di cancellazione, tuttavia MANGIAMO ITALIANO potrà temporaneamente mantenere, in tutto o in parte, tali informazioni, al solo di fine di dare esecuzione agli acquisti eventualmente effettuati e/o poter concludere le procedure contabili e fiscali.

La registrazione non è necessaria per procedere all’acquisto dei prodotti e per accedere alle informazioni di riepilogo relative alle attività compiute dall’Utente sul Sito (“Account”).

È inoltre consentita una registrazione al Sito, tramite l’inserimento del solo indirizzo email dell’Utente. La registrazione parziale consente all’Utente esclusivamente di ricevere la newsletter.

Condizione dell’offerta

Oggetto delle offerte di MANGIAMO ITALIANO è l’acquisto di beni ai prezzi indicati sul Sito all’indirizzo mangiamoitaliano.eu.

MANGIAMO ITALIANO si riserva la facoltà di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi dal “consumatore” in conformità della propria politica commerciale. In ogni caso MANGIAMO ITALIANO non vende alcolici a soggetti che non abbiano compiuto il 18º anno di età o l’età prevista dai termini di legge vigenti in materia di consumo ed acquisto di alcolici nella nazione di residenza. Inviando l’ordine, il consumatore garantisce che il soggetto ordinante e, nel caso fosse diverso, il destinatario della merce siano entrambi di età superiore a 18 anni o comunque di età maggiore ai requisiti minimi di legge vigente nella nazione di residenza e/o destinazione della merce.

I prezzi sono espressi in Euro e si intendono comprensivi di IVA. Le spese di spedizione dei beni possono essere d’importo fisso oppure variabili, calcolate in base al peso, al numero degli articoli selezionati e/o all’indirizzo di destinazione della merce.  L’Utente è comunque sempre informato dell’importo delle spese di spedizione prima di concludere la procedura di acquisto ed effettuare il pagamento. In alcuni casi, come per esempio acquisti multipli dello stesso prodotto o di più prodotti da produttori diversi, le spese di spedizione possono subire delle variazioni di prezzo. Tali variazioni saranno comunicate tempestivamente al cliente, prima di procedere con la conferma dell’ordine e la spedizione dei prodotti acquistati.

Le immagini a corredo delle schede informative di un prodotto o un’offerta possono non essere perfettamente rappresentative delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensione e prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all’acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile pertanto alle reali caratteristiche di una singola offerta.

La validità delle offerte potrebbe essere soggetta a limitazioni quantitative o temporali, esaurite le quali, potrebbero non essere più disponibili. La data di validità e/o il quantitativo disponibile delle offerte sono riportate sul Sito in modo tale da consentire all’Utente di prenderne conoscenza. I Produttori potranno modificare in qualsiasi momento e a propria discrezione la durata o il quantitativo di un’offerta, fermo restando che daranno seguito agli ordini effettuati durante la vigenza di una determinata offerta. Un’offerta potrà essere pubblicata più volte nel tempo. In alcuni casi è possibile che la disponibilità di un bene termini in un momento successivo all’acquisto: in questi casi il Produttore, qualora ne ricorrano le condizioni, provvederà a rimborsare l’Utente.

Procedura di acquisto e modalità di pagamento

Preso atto delle condizioni dell’offerta, l’Utente potrà concludere l’acquisto seguendo la procedura sul Sito.

Prima della finalizzazione dell’acquisto verrà visualizzato un riepilogo in cui sarà indicato il costo unitario del bene selezionato e il totale, in caso di acquisto di più quantità dello stesso articolo o di articoli diversi. Il costo delle spese di spedizione, di consegna o postali può essere fisso oppure variabile, calcolato in base al peso della merce, al numero degli articoli selezionati e/o all’indirizzo di destinazione indicato dall’Utente durante il procedimento di acquisto.

Una volta concluso l’acquisto, l’Utente dovrà procedere al pagamento, che verrà effettuato nei confronti del Produttore.

A seguito del buon fine del pagamento, l’Utente riceverà una email di conferma contenente le informazioni relative all’Ordine. La email conterrà inoltre un rinvio delle presenti Condizioni Generali di contratto. La conferma conterrà un riepilogo dell’indirizzo di consegna e di fatturazione. La spedizione della merce avviene nei tempi indicati nella conferma d’ordine. In caso di offerte a tempo (flash deal), la merce potrà essere spedita all’Utente successivamente alla scadenza della stessa. In assenza della email di conferma, l’acquisto non potrà intendersi validamente concluso. In tal caso, qualora l’importo del mancato acquisto dovesse essere erroneamente addebitato all’Utente, lo stesso sarà tenuto ad avvisare tempestivamente MANGIAMO ITALIANO, inviando una email a info@mangiamoitaliano.eu al fine di consentire a MANGIAMO ITALIANO di verificare l’accaduto ed in caso di procedere al rimborso di quanto pagato.

I metodi di pagamento accettati, se non diversamente specificato o concordato con l’Utente, sono: bonifico bancario e PayPal.

L’addebito delle somme spettanti avviene, se non diversamente specificato nei termini dell’offerta, al momento della conferma del pagamento.

Qualora l’Utente si renda conto di aver fornito indicazioni errate e/o incomplete circa le sue generalità o l’indirizzo di spedizione della merce, è necessario che lo comunichi tempestivamente ed entro i termini di evasione degli ordini , inviando una email all’indirizzo info@mangiamoitaliano.eu. In tutti i casi l’Utente è l’unico responsabile per l’eventuale indicazione di generalità o indirizzo di consegna errati e/o incompleti, con conseguente possibilità di perdita della somma pagata qualora la merce venga consegnata ad estranei.

Sicurezza nelle transazioni

MANGIAMO ITALIANO è molto attento alla sicurezza dei propri Utenti. 

MANGIAMO ITALIANO non tratta e non conserva i dati dei titoli di pagamento (p.e.: numeri delle carte di credito), i quali sono trattati e/o conservati dai relativi fornitori del servizio di pagamento. L’effettivo pagamento avviene infatti attraverso campi di inserimento dei dati di pagamento protetti e criptati, serviti direttamente dal servizio bancario. Solo a transazione avvenuta, il fornitore del servizio bancario comunica al Produttore l’esito del pagamento, senza fornire alcuna informazione sensibile. Per tale ragione, MANGIAMO ITALIANO non ha alcun potere sull’eventuale rifiuto della carta di credito utilizzata per il pagamento. MANGIAMO ITALIANO non potrà pertanto essere ritenuta in alcun modo responsabile per conseguenze dirette o indirette derivanti dall’utilizzo della carta di credito da parte dell’Utente per eseguire il pagamento dei prodotti e/o servizi acquistati.

Spedizione e consegna

La spedizione del bene avviene entro il tempo massimo eventualmente indicato nelle condizioni dell’offerta e, per le offerte a tempo (flash deal), a decorrere dal termine della stessa e riportato nella conferma di acquisto. In ogni caso MANGIAMO ITALIANO, se non altrimenti specificato sulla scheda del prodotto, si impegna a consegnare la merce entro 48/72 ore dalla data dell’ordine. Nel remoto caso in cui la merce diventi indisponibile per qualsiasi motivo successivamente alla ricezione dell’ordine, sarà emesso un rimborso del pagamento eventualmente ricevuto, senza spese per l’Utente. L’Utente potrà essere informato tramite email del momento in cui il prodotto viene spedito dalla logistica di MANGIAMO ITALIANO, o direttamente dal Produttore che comunicherà a MANGIAMO ITALIANO l’avvenuta spedizione.

All’Utente sarà comunicato il nome del corriere e il codice di tracciatura della spedizione (Lettera di Vettura o “Tracking”), attraverso il quale sarà possibile seguirne lo stato. Queste informazioni saranno visibili anche all’interno dell’Account dell’Utente, qualora creato.

MANGIAMO ITALIANO non può garantire che più prodotti acquistati contemporaneamente vengano consegnati con una unica spedizione, né che le eventuali diverse spedizioni arrivino a destinazione contemporaneamente. Le offerte, infatti, possono riferirsi a prodotti forniti da Produttori diversi e/o non provenire da un unico magazzino centralizzato. Non è possibile garantire una data o un orario preciso di consegna poiché ciò dipende dal corriere, dall’indirizzo di destinazione e dal soggetto incaricato alla consegna. MANGIAMO ITALIANO non potrà pertanto essere ritenuta responsabile per qualsiasi conseguenza diretta o indiretta derivante da queste tempistiche. La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada.

Nel caso di spedizione di bottiglie, MANGIAMO ITALIANO utilizza imballaggi brevettati e omologati dal corriere, studiati per garantire l’integrità del prodotto. In ogni caso, all’atto della consegna della merce da parte del corriere, l’Utente sarà tenuto a verificare che l’imballo risulti integro, non danneggiato, o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette) o che non presenti fuoriuscita di liquido. Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto dovranno essere dall’Utente immediatamente contestati, apponendo riserva di controllo scritta (e specificando il motivo della riserva, ad es. “Imballo bucato”, “Imballo schiacciato”, etc.) sul documento di consegna del corriere. Una volta firmato tale documento, l’Utente non potrà più avanzare alcuna contestazione circa le caratteristiche di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti dovranno essere segnalati immediatamente entro 24 ore dalla avvenuta consegna, scrivendo una email a info@mangiamoitaliano.eu e all’indirizzo email del Produttore indicato nella conferma d’ordine e, se creato, all’interno dell’Account Utente.

In caso di mancata consegna della merce entro i tempi indicati, l’Utente sarà tenuto a darne comunicazione a MANGIAMO ITALIANO, che provvederà a verificare con il Produttore e/o direttamente con il corriere, lo stato della spedizione e l’eventuale anomalia. A seguito di una anomalia di spedizione, MANGIAMO ITALIANO proverà a richiedere al Produttore un nuovo invio del prodotto, compatibilmente alla disponibilità dello stesso in magazzino, senza ulteriori spese o aggravi per l’Utente, ovvero, a rimborsare integralmente l’ordine o a fare in modo che il Produttore (direttamente o attraverso MANGIAMO ITALIANO) proceda al rimborso.

Garanzia di conformità del prodotto

MANGIAMO ITALIANO opera diligentemente e in assoluta buona fede nella selezione dei Produttori, verificando l’effettiva idoneità degli stessi a fornire i prodotti nelle quantità e secondo le caratteristiche descritte nelle offerte di acquisto, fermo restando che MANGIAMO ITALIANO non può essere responsabile per danni a persone derivanti da eventuale violazione da parte dei produttori. Il Produttore sarà l’unico responsabile della conformità dei prodotti in garanzia. Eventuali lamentele dovranno essere inviate direttamente al Produttore tramite email all’indirizzo contenuto nella conferma di acquisto e per conoscenza anche ad info@mangiamoitaliano.eu. Il Produttore provvederà ad indicare le modalità di verifica, riparazione o sostituzione della merce, ovvero ad autorizzare MANGIAMO ITALIANO ad emettere un rimborso a favore dell’Utente. In caso di prodotti che dovessero risultare non conformi, l’Utente contatterà MANGIAMO ITALIANO inviando una mail a info@mangiamoitaliano.eu. Una volta verificata direttamente l’anomalia, il Produttore autorizzerà MANGIAMO ITALIANO ad effettuare il rimborso attraverso riaccredito sul titolo originariamente utilizzato per il pagamento.

Recesso

MANGIAMO ITALIANO e il Produttore si riservano la facoltà di verificare che il bene, del quale l’Utente è unicamente responsabile ai sensi dell’art. 57 comma 2 Codice del Consumo, si trovi nello stesso stato nel quale è stato consegnato ovvero che il prodotto non sia stato alterato nelle sue caratteristiche essenziali e qualitative e conservi, nei limiti del possibile, il proprio imballaggio ed etichetta originali. Nel caso in cui questo non fosse disponibile, l’Utente sarà tenuto a restituire il prodotto opportunamente imballato, in modo da preservarne l’integrità. MANGIAMO ITALIANO può rifiutarsi di accettare un recesso per i prodotti alimentari che siano stati consumati anche parzialmente. Ai sensi dell’art. 59 del richiamato Codice del Consumo sono esclusi dalla possibilità del recesso i beni confezionati su misura o personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o sono soggetti a rapida alterazione o deterioramento.

I prodotti alimentari sono esclusi dal diritto di recesso.

Richiesta di Annullamento dell’Ordine

L’ordine di acquisto può essere annullato integralmente se, al momento della richiesta di annullamento, è ancora in corso di preparazione la spedizione del prodotto e, in ogni caso, se l’importo non sia stato ancora incassato; in tal caso non verrà addebitato alcun costo al cliente.
Se al momento della richiesta di annullamento dell’ordine di acquisto il prodotto risulti già affidato al corriere, l’ordine non potrà essere annullato.

Rimborsi

L’eventuale erogazione delle somme a titolo di rimborso da parte di MANGIAMO ITALIANO, qualora dovute, avverrà ai sensi dell’art.56 comma 1 Codice del Consumo nel più breve tempo possibile, e comunque non oltre 14 (quattordici) giorni dalla data in cui l’evento che ha dato luogo al rimborso si è verificato.

Il Produttore eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’Utente per la transazione iniziale, salvo espresso accordo diverso con l’Utente e a condizione che lo stesso non debba sostenere alcun costo quale conseguenza dell’utilizzo del diverso mezzo di pagamento.

La modalità di spedizione viene scelta al momento dell’Ordine.

Responsabilità di MANGIAMO ITALIANO

MANGIAMO ITALIANO non sarà responsabile dei danni che possono derivare dall’utilizzo del Sito quali virus informatici, omissioni, interruzioni del servizio e avarie del software, anche a danno delle apparecchiature informatiche dell’Utente, che impediscano o ritardino la prestazione dei servizi qualora questi siano dovuti a cause esterne, di forza maggiore e/o di terzi non dipendenti dalla volontà del titolare.

MANGIAMO ITALIANO in nessun caso sarà responsabile per eventuali vizi o difformità riscontrate nella vendita intermediata, per i quali responsabile nei confronti dell’Utente sarà esclusivamente il Produttore. Conseguentemente, l’Utente è informato che in tali situazioni dovrà rivolgere le proprie lamentele ed agire esclusivamente nei confronti del Produttore. In ogni caso MANGIAMO ITALIANO  e il Produttore non potranno in alcun caso essere ritenuti responsabili dei ritardi o vizi o difformità dipendenti da eventi al di fuori del proprio ragionevole controllo quali, a titolo meramente esemplificativo: (i) eventi di forza maggiore; (ii) eventi dipendenti da fatto di terzi quali l’interruzione o il malfunzionamento dei servizi degli operatori di telecomunicazioni e/o delle linee elettriche, ovvero atti od omissioni da parte dei vettori o spedizionieri.

Proprietà industriale ed intellettuale

MANGIAMO ITALIANO è titolare di ogni diritto relativo al contenuto grafico e concettuale del Sito, nonché dei segni distintivi propri in esso resi visibili. È quindi vietata la riproduzione, anche parziale, del contenuto e della grafica del Sito, così come dei segni distintivi nello stesso resi visibili. MANGIAMO ITALIANO è altresì titolare della piattaforma tecnologica di gestione del Sito.

Privacy

I dati personali sono raccolti e trattati al fine di dare seguito alle richieste dell’Utente. MANGIAMO ITALIANO garantisce agli Utenti di operare nel rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal D.Lgs. n. 196/2003 e dal Regolamento UE n. 679/2016. L’informativa della privacy di cui al link https://mangiamoitaliano.eu/privacy-cookies/ è da considerarsi parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali. Il titolare del trattamento dei dati è MANGIAMO ITALIANO. Ogni eventuale reclamo dovrà pertanto essere rivolto a: Mangiamo Italiano, Via Prati della Farnesina 76, 00135 – Roma.

Link a siti terzi

Il Sito può contenere link, nella forma di collegamenti ipertestuali o banner, a siti web esterni e di terze parti. MANGIAMO ITALIANO non esercita alcun il controllo su detti siti e si assume alcuna la responsabilità circa l’accuratezza, la natura, la qualità e la completezza delle informazioni contenute dei siti di terzi.

Procedura di conciliazione. Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali saranno regolate in ogni aspetto dalla legge italiana.

Per ogni controversia inerente l’interpretazione, esecuzione e/o risoluzione delle presenti Condizioni Generali e/o del contratto tra l’Utente e il Produttore, le Parti riconoscono che sarà competente il Giudice del luogo di residenza o domicilio dell’Utente, qualora lo stesso sia da ritenersi un consumatore in base alle vigenti leggi in materia. Qualora invece l’Utente sia un professionista, sarà competente il Foro del luogo di domicilio di MANGIAMO ITALIANO e/o del Produttore.